William Hill Casino
calcio mercato

La tua pubblicità qui!
Contattaci

Giovedì 13 Dicembre 2018
NOTIZIENOTIZIE

Roma, 21/08/2012 - Pochi acquisti finora per la Lazio (occhio però all'ottimo colpo Ederson), che però vanta come colpo principale Petkovic, nuovo allenatore chiamato a raccogliere l'eredità di Reja. Sulla lista dei partenti diversi giocatori e quello che preme sfoltire è soprattutto il reparto offensivo. Se Klose è il titolare indiscusso e Alfaro sembra essere destinato a partire in prestito (Chievo?), in questo momento i biancocelesti hanno due incognite: Zarate e Floccari. Mauro Zarate, sembrava di passaggio a Roma, dopo una pessima stagione all'Inter sembrava infatti destinato al trasferimento definitivo. C'è da dire che il Galatasaray ancora insiste per avere l'argentino (ma non è disposto a raggiungere i 12 milioni richiesti da Lotito), ma il caso di Maurito Zarate sembra essere rientrato già a metà luglio, quando il neo allenatore laziale è rimasto folgorato dalle prestazioni dell'argentino chiedendone il reintegro definitivo in squadra. Sembrava pure in partenza ma, a differenza dell'argentino, lo sembrava pure fino a settimana scorsa, Sergio Floccari. Su di lui diversi club, Palermo e Bologna in primis, addirittura anche un sondaggio dell'Inter come vice Milito secondo alcuni, ma ultimamente Petkovic, che probabilmente si è dovuto più adattare alla rosa laziale piuttosto che stilare una lista dei desideri come il "cugino" Zeman, sembra essersi convinto a tenere in squadra l'ex Genoa. Non da titolare chiaramente, ma un ottima alternativa al tedesco Klose, difficile trovare a quel prezzo (valutazione di circa 5 milioni) un attaccante con quel senso del goal. Difficile ma non impossibile, ad oggi Floccari però è un giocatore della Lazio, bisognerà vedere se lo sarà pure il 31 agosto.

Alessio Nicotra
  • ad un amico
   Seguici su Facebook

La tua Pubblicità Qui!

Tel.
Fax
e-mail : @.it
Responsabile Settore Pubblicità

Cell.

Info